Andata e ritorno [Euridice e Orfeo]

É una di quelle notti strappate alla Luna. Lo sai. Perchè l’aria è quella fredda della sera che profuma di rosmarino e di terra e di fiori recisi. Perchè il mare è ancora simulacro di frammenti vitrei spezzati dal vento. Lontananza. Sto guardano me e non te. Vorrei te e non me. Al mattino ritroverò nel nostro giardino le foglie dell’aranceto in fiore. Quanto tempo … Continua a leggere Andata e ritorno [Euridice e Orfeo]